fbpx

Fondazione Bracco è al fianco del Teatro alla Scala in occasione della riapertura del Teatro al grande pubblico, momento che segna la ripresa della nuova Stagione Autunnale 2020 di una delle nostre maggiori istituzioni culturali.

Il sostegno di Fondazione Bracco e del Gruppo Bracco è focalizzato su due importanti appuntamenti: il Concerto Straordinario del 12 settembre 2020, diretto dal Maestro Riccardo Chailly, con Coro e Orchestra del Teatro alla Scala impegnati nella Sinfonia n.9 di Ludwig van Beethoven e il Concerto Straordinario del 30 novembre 2020 con l’Orchestra dell'Accademia del Teatro alla Scala diretta dal Maestro Placido Domingo.

Due momenti particolarmente simbolici e significativi non solo per il Teatro alla Scala, ma per l’intera città di Milano: il 12 settembre sarà la serata sinfonica di “riapertura” del Teatro alla Scala dopo la chiusura forzata degli ultimi mesi con un programma artistico ricco di energia positiva, mentre il 30 novembre rappresenterà una sorta di ponte tra la stagione in corso e la prossima, con la presenza sul palcoscenico dei giovani musicisti dell'Accademia Teatro alla Scala guidati da Placido Domingo.

Fondazione Bracco è particolarmente lieta di confermare il proprio sostegno al Teatro alla Scala e ai giovani dell’Accademia, di cui è Fondatore da ormai quasi 10 anni, nell’ottica di un sostegno pluriennale alle grandi istituzioni musicali italiane e ai giovani talenti, consentendo loro di vivere esperienze professionali straordinarie accanto a maestri di fama mondiale.

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram